HomeAttualitàQuarto campionato piacentino di subbuteo. "In campo" i big del calcio da...

Quarto campionato piacentino di subbuteo. “In campo” i big del calcio da tavolo

Sabato 28 gennaio, presso la FIERA DI PIACENZA in via Tirotti, a partire ore dalle 10, si disputerà il quarto campionato provinciale di subbuteo tradizionale.

Il torneo è aperto a tutti i piacentini, anche solamente oriundi, che vogliano mettere alla prova le loro capacità nel gioco a punta di dito. Al campionato Provinciale di Subbuteo Tradizionale ci si potrà iscrivere presso la sede del torneo entro le ore 9,30 del 28 gennaio, oppure scrivendo a info@infonet-online.it nei giorni precedenti.

È organizzato dal Piacenza Calcio Subbuteo, dal Subbuteo Club Stradivari di Cremona in collaborazione con la Federazione Italiana Subbuteo Calcio Tavolo e con l’Opes del CONI settore nazionale Subbuteo.

Si disputerà in concomitanza con il torneo di Calcio Tavolo Open challenge denominato Coppa INFONET Piacenza, che giunge quest’anno alla seconda edizione.

TORNEO DI CALCIO TAVOLO INFONET PIACENZA

Si tratta un torneo che assegna punti al ranking nazionale e vedrà scontrarsi giocatori di altissimo livello, alla ricerca di un piazzamento in grado di farli salire nella classifica italiana.

Al torneo Open parteciperanno atleti importanti come Enrico Giannarelli di Viareggio (diciannovesimo nel ranking), Mauro Salvati da Rieti (ventiduesimo) e Filippo Musso da Torino (ventisettesimo).

Ai tornei under 16 ed under 12 è prevista la presenza dei rispettivi leader della classifica italiana, ovvero Angelo Bisio da Milano e Samuele Bignardi da Genova.

Il detentore del trofeo Infonet Piacenza è Filippo Cubeta da Casale Monferrato che nella passata edizione si è imposto battendo in finale per 3 reti a 2 il campione del mondo in carica Saverio Bari da Reggio Emilia.

CAMPIONATO PROVINCIALE PIACENTINO

Quella che si disputerà sabato presso l’ente fiera sarà la quarta edizione del campionato provinciale di Subbuteo tradizionale (quello giocato con basi semisferiche) e vedrà tra i contendenti tutti i migliori subbuteisti del Ranking provinciale, ovvero, in ordine di classifica: Gustavo Roccella, Massimo Brigati, Andrea Gobbi, Stefano Torre, Massimo Farina e Cristian Gennari, che fanno parte del Piacenza Calcio Subbuteo Club, più tutti gli altri che si iscriveranno.

Il trofeo è detenuto da Massimo Brigati, noto avvocato del foro piacentino, che, come da tradizione consegnerà il trofeo al nuovo campione.

Il favorito per la vittoria finale di questa edizione è senza dubbio Stefano Torre. Il noto poeta Realista Terminale piacentino è infatti tornato ai fasti del buon gioco della fine degli anni ottanta, quando vinse la prima edizione del torneo, e pare che il grave infortunio recentemente subito ad una gamba non abbia lasciato strascichi. Ultimamente Torre si è rivelato essere il giocatore indubbiamente più in forma, sia nel gioco che nella fortuna, visto che le cose gli stanno andando tutte bene, ed è soprattutto quest’ultima caratteristica a far paura agli avversari.

Sarà comunque una battaglia vera, nella quale scenderanno in campo rivalità storiche, talmente antiche da far scintille spettacolari.

Le partite saranno quindi tutte ricche di fascino come se si giocassero incontri tra Inter e Juve, tra Roma e Lazio o tra Piacenza e Cremonese.

In particolare, gli intenditori del gioco attendono con ansia l’incontro tra il giornalista di Libertà Gustavo Roccella ed il commercialista Cristian Gennari, nella speranza di poter vedere volare anche i cazzotti.

Attesissimo è poi lo scontro tra l’avvocato Massimo Brigati e l’esperto informatico Andrea Gobbi, così come quello tra Roccella e Stefano Torre, quest’ultimo recentemente diventato titolare di una cattedra di web design alla Università di Brescia, incontro nel quale si prevede che vengano messe in campo tutte le più laide strategie per tentare di interrompere il flusso della buona sorte che ultimamente bacia sempiternamente il Torre.

Quindi sarà un torneo ad altissima carica emotiva, destinato a lasciare in ricordo ben più di un nome nell’albo d’oro.

Albo d’oro del campionato Provinciale di Subbuteo:

1987 Stefano Torre (Attuale Presidente del Piacenza Calcio Subbuteo)

2019 Federico Vermi (ex nipote di Stefano Torre)

2021 Massimo Brigati (avvocato ed esperto di Regole del Subbuteo)

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti

Gilberto on GATTO, AMORE MIO !
Igino è Mietta on GATTO, AMORE MIO !
Simona Maffini on GATTO, AMORE MIO !
Angela on GATTO, AMORE MIO !