HomeAttualitàDisegni e musica per le "Quattro stagioni" di Vivaldi al Municipale per...

Disegni e musica per le “Quattro stagioni” di Vivaldi al Municipale per le scuole

Nell’ambito della Stagione Young della Fondazione Teatri di Piacenza, “Le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, eseguite dall’Ensemble dell’Orchestra Filarmonica Italiana diretto da Gian Francesco Amoroso, sono in programma mercoledì 21 febbraio alle 9 e in replica alle 11, per il pubblico delle scuole. Al Teatro Municipale sono attesi circa settecento alunni e insegnanti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Piacenza e provincia.

Il nuovo progetto didattico a cura di Gian Francesco Amoroso, prodotto dalla Fondazione Teatri di Piacenza, fa seguito ai precedenti Sogno di una notte di mezza estate e Pierino e il lupo, e come di consueto è iniziato direttamente in classe.

Le Stagioni di Antonio Vivaldi (1678-1741) si ispirano a quattro brevi componimenti poetici probabilmente scritti dal compositore stesso, che sono stati il punto di partenza del progetto. Le Quattro Stagioni, infatti, sono il primo esempio di musica descrittiva o musica a programma in cui gli strumenti danno voce al testo tramite una serie di melodie divenute presto celebri ed eterne. Nella partitura si trovano una serie di riferimenti ben precisi come il canto degli uccelli, lo scorrere del ruscello, il vento, il temporale, alcune danze popolari, il tutto ambientato in un contesto pastorale di incantevole bellezza dove la natura è anch’essa protagonista. Il progetto didattico, negli incontri in classe condotti dal Maestro Amoroso nelle scorse settimane, ha esplorato questa splendida partitura partendo proprio dai testi poetici originali in relazione alla musica e al suo potenziale potere descrittivo, con l’obiettivo di sviluppare la capacità di ascolto e percezione della musica.

Ad ogni alunno è stato consegnato un libretto con i sonetti vivaldiani e le illustrazioni realizzate ad hoc da Leonardo Guerini, alcune anche da colorare, oltre alle pagine di “guida per i docenti” dedicate a Vivaldi e alle sue Stagioni, con alcuni esempi di esercizi da proporre in classe. Per ogni elemento descritto nei sonetti e nella musica, è stato chiesto alle scuole di realizzare un disegno per ogni classe che verrà sincronizzato con la trama musicale della partitura e proiettato durante lo spettacolo al Teatro Municipale di Piacenza.

Il progetto ha coinvolto le scuole primarie Giordani, De Gasperi, Don Minzoni, Mazzini, Gandhi di San Nicolò, le scuole secondarie di primo grado Calvino e l’Istituto Comprensivo di Casalpusterlengo, il progetto di educazione parentale “Nati per comprendere” di Larzano di Rivergaro, che mercoledì mattina assisteranno allo spettacolo in programma al Municipale.

Tramite Le Stagioni, la finalità è stata anche quella di conoscere l’orchestra d’archi nelle sue innumerevoli sfumature timbriche ed espressive.

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti