HomeAttualitàSABATO INCONTRO SU ONDE 5G E SALUTE

SABATO INCONTRO SU ONDE 5G E SALUTE

Sabato prossimo 8 giugno, dalle ore 18 alle ore 20, presso La Volta del Vescovo in via Moizo Romolo, 78 a Piacenza ci sarà un incontro molto interessante e utilissimo
su uno dei temi più importanti che riguarda tutti: gli effetti sulla salute provocati dall’esposizione alle onde elettromagnetiche del 5G.
Argomento di scottante attualità dato che a Piacenza è stata appena installata una torre 5G alta 34 metri nei pressi della scuola elementare del quartiere San Lazzaro. C’è tanta preoccupazione per la salute dei bambini, ma ovviamente anche per quella degli adulti e degli animali. Soprattutto inquieta la leggerezza con cui i decisori tengono in maggior conto gli interessi economici delle multinazionali dell’energia più dell’opinione e del diritto alla salute dei cittadini. I bei locali de La Volta del Vescovo

ospiteranno questo evento organizzato dalle associazioni OLTREITACA e SPAZIO TESLA con la collaborazione di altre associazioni accomunate tutte da una coscienza ecologica ambientale e soprattutto umana. Tutte le associazioni coinvolte nell’iniziativa sono infatti attentissime alle ripercussioni, positive o negative, che le nuove tecnologie possono avere sulla vita. Sul tema degli effetti causati dalle onde elettromagnetiche del 5G sulla nostra salute, interverrà a fare chiarezza con le sue spiegazioni scientifiche il dottor

FIORENZO MARINELLI biologo e ricercatore del CNR. Figura autorevole quindi, legittimata a parlarne per la sua profonda professionale competenza in materia.
Giovanni Quattrini e Alberto Negri saranno i moderatori.
L’ evento è aperto a tutti con libera offerta consapevole, perché si sa che queste iniziative sono autofinanziate. Quella di sabato è davvero un’occasione da non perdere per sapere quello che non ci dice la comune informazione.

È una rara opportunità per capire cosa succede, spesso a nostra insaputa, intorno a noi mentre invece iniziative come questa ce ne rendono consapevoli. Appuntamento dunque imperdibile per una presa di coscienza urgente.

Bruna Milani

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Articoli Recenti

Ultimi Commenti