HomeMusicaMozart e Salieri nel programma del pianista Benedetto Lupo al Municipale venerdì...

Mozart e Salieri nel programma del pianista Benedetto Lupo al Municipale venerdì 28 ottobre

Nuovo appuntamento per la Stagione dei Concerti del Teatro Municipale di Piacenza, nel segno di Mozart e Salieri. Ai due compositori è infatti dedicato il programma di venerdì 29 ottobre, ore 20.30, con Benedetto Lupo nella duplice veste di pianista solista e direttore dell’Orchestra da Camera di Mantova.

Di Wolfgang Amadeus Mozart verranno eseguiti la Sinfonia n. 44 in re maggiore K 81, e il Concerto n.9 per pianoforte e orchestra K 271, considerato una delle pietre miliari nella produzione del compositore salisburghese. Di Antonio Salieri è invece in programma il Concerto in si bemolle per pianoforte e orchestra, composto nel 1773.

Uniti dalla leggenda di una presunta rivalità, che ha anche ispirato opere teatrali (dal dramma di Puškin all’opera di Rimskij-Korsakov) e adattamenti cinematografici, Mozart e Salieri saranno dunque al centro del prezioso concerto che vedrà quale raffinato interprete   Benedetto Lupo, considerato dalla critica uno dei pianisti più interessanti e completi della sua generazione.

 Ospite regolare delle principali sale da concerto e festival internazionali, Lupo si è imposto all’attenzione del mondo musicale con l’affermazione nel 1989, primo italiano, al prestigioso Concorso Internazionale Van Cliburn.  Da qui la collaborazione con le più importanti orchestre americane ed europee quali la Philadelphia Orchestra, la Boston Symphony, la Chicago Symphony, la Los Angeles Philharmonic, la Baltimore Symphony, l’Orchestre Symphonique de Montréal, la Seattle Symphony, la Vancouver Symphony, la London Philharmonic e la Gewandhaus Orchester di Lipsia.  Nel 2019 è tornato, fra l’altro, alla Società del Quartetto di Milano e con l’Orchestra Nazionale dell’Accademia di S. Cecilia diretta da Stanislav Kochanovsky. Pianista dal vasto repertorio, Benedetto Lupo ha al suo attivo anche un’importante attività cameristica e didattica

Insieme a lui nel concerto al Teatro Municipale, l’Orchestra da Camera di Mantova, che celebra quest’anno il 40esimo di fondazione e s’impone da subito all’attenzione generale per brillantezza tecnica, assidua ricerca della qualità sonora, sensibilità ai problemi stilistici. Nel 1997 i critici musicali italiani le assegnano il Premio “Franco Abbiati”, quale miglior complesso da camera. Nel corso della quarantennale attività artistica, l’Orchestra ha collaborato con alcuni tra i più apprezzati direttori e solisti del panorama internazionale.

Informazioni e biglietti:

Per l’accesso allo spettacolo è obbligatorio il Green pass. I biglietti possono essere acquistati online, sul sito www.teatripiacenza.it, e alla Biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza (tel. 0523 385720 / 385721, biglietteria@teatripiacenza.it).

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti