HomeAttualitàMAE inaugura a Fiorenzuola il primo impianto in Italia per la produzione...

MAE inaugura a Fiorenzuola il primo impianto in Italia per la produzione di fibra di carbonio

MAE S.p.A., leader globale nella realizzazione di impianti per la produzione di fibre chimiche speciali, ha inaugurato il primo impianto dimostrativo italiano per la produzione di fibra di carbonio, nell’ambito del progetto di ricerca e sviluppo “L.A.M.P.O.” (Leonardo Automated Manufacturing Process for Composit). L’impianto è situato nel centro di progettazione e sperimentazione “GALILEO”, sviluppato da MAE a Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza.

LA COLLABORAZIONE CON LEONARDO Il progetto “L.A.M.P.O.” è stato reso possibile grazie alla collaborazione strategica con Leonardo S.p.A., alla partecipazione di Aviorec S.r.l., al coinvolgimento del CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, e al sostegno finanziario di Invitalia, con cui MAE ha potuto dar vita alla prima linea sperimentale di produzione di fibra di carbonio in Italia.

UN PROGETTO DA 42 MILIONI DI EURO Il progetto di ricerca e sviluppo prevede investimenti complessivi per 42 milioni di euro, di cui 9,1 riconosciuti a MAE. È stato finanziato attraverso il Contratto di Sviluppo con risorse messe a disposizione dal MIMIT, a valere sul Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020. Le agevolazioni concesse dall’Agenzia, nella forma di contributo a fondo perduto, ammontano complessivamente a 26 milioni di euro, dei quali 6,5 a favore di MAE.

Inoltre, il centro di sperimentazione “GALILEO” di Fiorenzuola d’Arda, al cui interno è stato sviluppato “L.A.M.P.O.”, ha richiesto un investimento di ulteriori 17 milioni di euro da parte di MAE.

 

UN PASSO IN AVANTI NELLA RICERCA L’obiettivo principale del progetto di ricerca e sviluppo è stato quello di sperimentare un potenziale modello produttivo attraverso l’implementazione di sistemi automatici per il rilevamento e la correzione dei difetti che possono verificarsi durante la produzione di materiali compositi a base di polimeri e fibra di carbonio, rendendoli di fatto più performanti. MAE ha sviluppato ricette chimiche ottimizzate, anche con il recupero del 99,5% dei solventi utilizzati nei processi, garantendo prestazioni avanzate anche nel    settore aerospaziale.

Grazie a questo progetto, sono state poste le basi per produrre nel nostro Paese bobine di carbonio che potranno essere impiegate per l’industria civile dell’aerospace e dell’automotive, nonché nel campo energetico, rappresentando un notevole vantaggio strategico per il sistema Italia, paese tra i maggiori consumatori e trasformatori di fibra di carbonio al mondo.

 

FIBRA DI CARBONIO PRODOTTA IN ITALIA “L’inaugurazione di questo impianto – dichiara Marco Rovellini, Presidente di MAE – “segna un passo fondamentale nell’industria italiana, garantendo una produzione di fibre di carbonio nel nostro Paese, finora importate prevalentemente da Cina e Giappone. Ringrazio Leonardo per aver creduto da subito in questo progetto e Aviorec, il CNR per il supporto scientifico e Invitalia per il sostegno finanziario, partner istituzionali di primo rilievo che hanno reso possibile l’avvio di un percorso di sviluppo di soluzioni rivolte a settori strategici per il sistema produttivo nostrano”.

MAE LEADER IN VARI SETTORI MAE S.p.A. è un’azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti per la lavorazione dei polimeri. I principali campi di attività sono gli impianti industriali ad alta capacità per la filatura di fibre chimiche, in particolare PAN (precursore di fibre tessili e di carbonio), PET e filamenti e fiocchi di viscosa; Linee di filatura compatte per la produzione di filamenti continui (fibre PET, PP, PA); Impianti per elementi sagomati di grandi dimensioni realizzati in EPS da impiegare nella realizzazione di edifici residenziali e commerciali.

 

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti

Gilberto on GATTO, AMORE MIO !
Igino è Mietta on GATTO, AMORE MIO !
Simona Maffini on GATTO, AMORE MIO !
Angela on GATTO, AMORE MIO !