HomeCulturaArteConcorso Internazionale San Colombano. I nomi dei vincitori delle tre sezioni

Concorso Internazionale San Colombano. I nomi dei vincitori delle tre sezioni

Grande successo anche per la quinta edizione del Concorso Internazionale San Colombano. Organizzato dall’Associazione DeA, Donne e Arte, giunto quest’anno alla quinta edizione, si é svolto dal 20 al 23 ottobre in due location molto rappresentative per la cultura a Piacenza: la Cappella Ducale di Palazzo Farnese e il Duomo, spazi prestigiosi che hanno ospitato anche le premiazioni.

Realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Piacenza e con il contributo della Regione Emilia Romagna e della Fondazione di Piacenza e Vigevano, il Concorso Internazionale San Colombano ha portato a Piacenza 140 giovani artisti da tutto il mondo, ragazzi provenienti da Italia, Stati Uniti, Kazakistan, Grecia, Giappone, Corea del Sud, Russia, Francia, Israele, Cina, Moldavia, Perù, Spagna, Taiwan, Sudafrica, Svizzera, Albania, Georgia, Germania e Filippine”. Al concorso hanno collaborato anche la Fondazione Ruggero Leoncavallo e l’Associazione degli Amici del Museo Ruggero Leoncavallo di Brissago, Svizzera, oltre all’Associazione Culturale di Stoccarda “Vereinigung für die Zusammenarbeit zwischen BadenWürttemberg und Italien”, che ha offerto un premio speciale per la migliore esecuzione di un’aria sacra in lingua tedesca.

Tre sezioni del concorso: Musica Lirica, Musica Sacra e Composizione. La giuria della sezione di Musica Sacra è stata presieduta dal direttore d’orchestra e docente del Mozarteum di Salisburgo Reinhard Goebel, presidente della sezione Musica Lirica è stato invece il noto baritono Roberto Servile. La sezione dedicata alla composizione è stata presieduta dallo svizzero Andreas Pflüger.

Ecco l’elenco dei premiati:

Sezione LIRICA

Primo Premio:  Chi Hoon Lee, baritono, Corea del Sud – Premiato da Roberto Servile 

Secondo premio:  Magda Gallo, soprano,  Perù- Premiata da Valentina Stragliati, consigliere Regione Emilia Romagna

Terzo premio:  Quian Hui Sun, mezzosoprano, Cina – Premiato da Camillo Mozzoni

Il premio per la migliore interpretazione di un’aria rossiniana è andato a  Yuki Mizuno, soprano- Giappone

Il premio per la migliore interpretazione di un’aria verdiana è andato a Jo Wonjun, Corea del Sud – offerto da Associazione Emilia Romagna in StuttgartIrene Bonvicini, soprano Italia
Roberto Dettori, Baritono Italia. Sono stati segnalati per un concerto presso  la Fondazione Leoncavallo, Brissago-Svizzera.


Sezione SACRA
1 premio Anna Piroli, soprano  Italia
2 premio Hugo Perina , controtenore  Francia 3 premio   Irene Bonvicini, soprano Italia
Premio speciale migliore aria sacra in lingua tedesca offerto da   Associazione per la cooperazione tra il Baden-Wūttemberg e l’Italia -Premiato dal Dott. Cesare Ghilardelli presidente dell’associazione :Pisanu Micol, soprano Italia
Sezione COMPOSITORI


1 premio : Alessio Romeo, ITALIA – premiato da Barbara Rettagliati, compositrice piacentina, docente del Nicolini

Il Premio speciale ”Bruno Bettinelli” giovani compositori é andato a Davide Tramontano, 22 anni – Italia (Iscritto al  Conservatorio Nicolini)  premiato da Massimo Berzolla, organista piacentino
ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti