HomeAttualitàUn museo verdiano all'ex Hotel San Marco. Se ne parla in...

Un museo verdiano all’ex Hotel San Marco. Se ne parla in un dibattito pubblico al Teatro Gioia

Il 18 dicembre 2008, Stefano Pareti e William Xerra indirizzavano alle istituzioni piacentine un appello per il recupero dell’ex Hotel San Marco, situato nel pieno centro storico di Piacenza, all’angolo tra via san Marco e via Cittadella.

Da allora sono trascorsi circa 15 anni caratterizzati dall’abbandono, salvo alcuni inevitabili interventi edilizi, finalizzati alla conservazione del prestigioso fabbricato, ma mai al suo riutilizzo. Anzi, da parte della proprietà (2/3 AUSL e 1/3 Comune di Piacenza) si riteneva inevitabile la messa in vendita mediante gara d’asta.

Ai giorni nostri però le cose sembra siano cambiate. In un incontro chiesto dallo scrivente Comitato San Marco, il comune di Piacenza, rappresentato dagli assessori Fiazza e Fantini, dichiarava che l’immobile era stato rimosso dal piano delle alienazioni delle sue proprietà. Si è anche cominciato a ipotizzare la costituzione di un Museo dedicato a Giuseppe Verdi, che possa convivere con una sede del Conservatorio Nicolini. Si aprono dunque prospettive favorevoli per la città e per la tutela dei suoi monumenti.

Di questo si parlerà nell’incontro del 21 gennaio p.v. alle ore 17.00 presso il Teatro Gioia in via Melchiorre Gioia 20 in Piacenza.

Relatori saranno CHRISTIAN FIAZZA, assessore alla cultura, turismo e marketing territoriale del Comune di Piacenza; GIAMPIETRO COMOLLI, giornalista, economista e docente; STEFANO PARETI, referente del Comitato San Marco.

Seguirà un dibattito con il pubblico.

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti