HomeAttualitàMancato Giro handbike, ancora polemiche. L'opposizione " Dadati si faccia da parte"

Mancato Giro handbike, ancora polemiche. L’opposizione ” Dadati si faccia da parte”

Continua a far discutere l’annullamento della tappa di Piacenza del Giro d’Italia handbike, saltata poco prima della partenza per mancanza di volontari che garantissero l’assistenza durante la manifestazione. Un caso politico che ha animato il Consiglio comunale e che é stato al centro di un intervento del centro-destra anche questa mattina. Jonathan Papamarenghi (civica Barbieri-Liberi), ma anche Sara Soresi, Gloria Zanardi e Nicola Domeneghetti (FdI), Federica Sgorbati (civica Barbieri-Liberi), , e l’ex consigliere comunale Francesco Rabboni, delegato alla disabilità durante il mandato di Patrizia Barbieri, hanno ribadito la gravità di quanto accaduto e annunciato che saranno al fianco degli atleti (80) e delle loro famiglie che chiederanno un eventuale risarcimento al Comune. E resta in primo piano la richiesta di dimissioni da parte dell’Ass. Mario Dadati, come ribadito da Jonathan Papamarenghi anche questa mattina a margine della conferenza stampa.

“Come minimo l’assessore Dadati dovrebbe rimettere le sue deleghe nelle mani del sindaco-ha detto Papamarenghi- e il sindaco dimostrare senso di responsabilità oltre che di serietà e sensibilità e fare un’attenta valutazione su questo fronte. Non esistono altre strade che le dimissioni”

la foto di copertina é stata gentilmente concessa da Piacenzaonline

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti