HomeAttualitàVerso il nuovo anno con il Concerto di San Silvestro al Municipale

Verso il nuovo anno con il Concerto di San Silvestro al Municipale

Sarà un concerto all’insegna delle atmosfere festose per celebrare in musica l’arrivo del nuovo anno, quello in programma domenica 31 dicembre, ore 18, al Teatro Municipale.

Il Concerto di San Silvestro, appuntamento tradizionale nel cartellone sinfonico della Fondazione Teatri di Piacenza, vedrà sul podio Gianna Fratta, affermata direttrice che collabora con le principali orchestre italiane e prestigiosi teatri internazionali.

Voce solista sarà il soprano spagnolo Leonor Bonilla, che fa ritorno al Municipale dove nel 2016 ha debuttato nelTurco in Italia di Rossini.

A interpretare il ricco programma musicale l’Orchestra Farnesiana, compagine nata a Piacenza nel 2020 e che annovera al suo interno musicisti provenienti da alcune delle più prestigiose Orchestre europee, quali Teatro alla Scala, Conzertgebouw, La Monnaie Bruxelles.

Il concerto si aprirà all’insegna del repertorio straussiano e delle atmosfere viennesi, con i valzer Voci di primavera (Frühlingsstimmen) e Sul bel Danubio blu (An der schönen blauen Donau), inframmezzati dalla trascinanteTritsch-Tratsch-Polka.

Non mancheranno le note rossiniane, dalla Sinfonia dall’Italiana in Algeri alla cavatina Una voce poco fa dal Barbiere di Siviglia. A seguire Il mattino di Grieg e l’aria O luce di quest’anima dall’opera donizettiana Linda di Chamounix, per arrivare a Giuseppe Verdi con la Sinfonia dal Nabucco e al celebre Bacio di Luigi Arditi.  Spazio nella seconda parte del programma alle atmosfere spagnole, a cominciare da Manuel de Falla con la Danza rituale del fuoco, per proseguire con le arie Sevillanadall’opera Don César de Bazan di Jules Massenet e Me llaman la primorosa, dalla zarzuela El barbero de Sevilladi Gerónimo Giménez. Gran finale con la Danza Española n. 1, da La vida breve di de Falla.

Nel corso della sua carriera, la direttrice Gianna Fratta ha collaborato con orchestre quali i Berliner Symphoniker, l’Orchestre National d’Île-de-France, la Montevideo Philharmonic Orchestra, la Macao Symphony Orchestra, la State Academic Symphony Orchestra of Russian Federation, la Royal Academy di Londra, l’Orchestra Sinfonica delle Baleari, la Moravian Philharmony di Olomouc e molte altre. L’attività direttoriale in Italia conta collaborazioni con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, l’Orchestra Sinfonica di Milano, La Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano e molte altre.

Nata a Siviglia, Leonor Bonilla, soprano dalla carriera internazionale, si è aggiudicata numerosi premi, tra cui il “Voci Nuove Città di Siviglia”, il “Flaviano Labò” di Piacenza, il Premio del Pubblico al Concorso “Montserrat Caballé”, il Concorso di Santa Cruz de Tenerife. Inoltre, ha ricevuto il secondo Premio del Concorso Internazionale di Canto “Viñas”, il Premio “Plácido Domingo” per la miglior cantante spagnola, il Premio Teatro de La Zarzuela per la miglior cantante di Zarzuela, il Premio Speciale Teatro Real de Madrid e molti altri ancora.

Per informazioni:

Biglietteria del Teatro Municipale di Piacenza, aperta giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 dicembre, tel. 0523 385720 – 385721,  www.teatripiacenza.it,biglietteria@teatripiacenza.it

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti