HomeAttualità CITTADELLA DELLO SPETTACOLO NELL'EX MERCATO ORTOFRUTTICOLO, OCCASIONE UNICA

[VIDEO] CITTADELLA DELLO SPETTACOLO NELL’EX MERCATO ORTOFRUTTICOLO, OCCASIONE UNICA

Il riutilizzo dell’ex mercato ortofrutticolo è un’enorme occasione per Piacenza. La proposta di farne una Cittadella dello Spettacolo è  perfetta. Le strutture esistenti, opportunamente  sistemate, potrebbero infatti ospitare tutto quanto occorre per farne un polo attrattivo per chi si occupa di teatro e non solo per autori, registi, attori  ma proprio per tutto il mondo ad esso collegato e che si avvale di molte professioni dai tecnici delle luci a quelli dei suoni, dai musicisti che compongono le colonne sonore a sartoria lavanderia,  stireria che si occupano dei costumi, dai grafici disegnatori di locandine agli addetti alle pubbliche relazioni, dall’ufficio stampa agli addetti alle pulizie ecc.
Potrebbe ospitare una scuola di regia una di recitazione, una di danza e una di composizione. Senza contare spazi anche per ospitare le compagnie che verrebbero ad esibirsi, un ristorante e un caffè per altre opportunità di  socializzazione e di lavoro. La Cittadella dello Spettacolo darebbe notorietà positiva a Piacenza con una risonanza nazionale come minimo. Se ben gestita e ben veicolata come immagine potrebbe attirare visitatori oltre che spettatori e maestranze e potrebbe essere una grossa carta da giocare se fra qualche anno volessimo candidarci come Capitale della Cultura.
Sprecare l’ occasione che l’ex Mercato Ortofrutticolo  offre alla città intera sarebbe uno spreco enorme, un delitto imperdonabile.
Distruggere un’edilizia così interessante, bella, razionale, sarebbe una cancellazione stupida e ingiusta. Il suo riutilizzo invece sarebbe una magnifica scelta per le ottime prospettive culturali ed economiche che apre. Avremo uno “stile piacentino” per lo spettacolo? E uno “stile piacentino” anche per il recupero dell’edilizia esistente? La sorte dell’ex Mercato Ortofrutticolo ci dirà se sarà un successo o no.
Bruna  Milani

https://www.facebook.com/groups/1465054626904621/permalink/3568314499911946/?sfnsn=scwspmo

ARTICOLI CONSIGLIATI

2 Commenti

  1. Perché un altro parcheggio? Ce ne sono già diversi già realizzati, o da realizzare, come quello sotterraneo in Piazza Cittadella, sia in centro, che in periferia con collegamenti verso il centro con bus navetta. Una riqualificazione di un’area come l’ex mercato ortofrutticolo in una cittadella della cultura e spettacolo, potrebbe essere una buona idea, inoltre riqualificherebbe anche un’area, come quella di via Colombo e retro stazione.

  2. Cara Bruna parole sante, è mo che , dal 2011 che partecipo a tavoli ultimo per il recupero del genio pontieri, mi attivo per lanciare una idea ci cinecittà a Piacenza, essendo io produttore regista videomaker e fotografo, ma se non sei nessuno non ti ascolta nessuno, o meglio, le tue idee probabile che le riescano poi a realizzare i soliti noti da decenni a Piacenza, insomma ben venga uno spazio gestito in modo veramente equo, non dato in mano, ripeto, ai soliti noti che fanno entrare chi voglion loro. Ci vorrebbe una figura bipartisan, al di sopra delle parti, per garantire un utilizzo veramente dato a tutti, hai qualche nome da suggerire?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Recenti

Ultimi Commenti