Amministrative, primo sondaggio Pd. Katia Tarasconi in vantaggio “Ce la giochiamo”

Risposte raccolte tra il 2 e il 13 marzo scorso, 450 domande on line, altrettante al telefono. Il primo sondaggio che riguarda la partita amministrativa per il Comune di Piacenza, commissionato dal Pd Regionale all’agenzia Piave, é stato illustrato nel point elettorale di Katia Tarasconi, in via Musso (zona via Emilia Parmense) alla presenza dei rappresentanti dei partiti e dei movimenti che la sostengono. Una fotografia articolata, con dati da valutare con estrema cautela, che misura non solo le intenzioni di voto, riferite a tre candidati, Katia Tarasconi 26,7%, Patrizia Barbieri 20,3 % e Stefano Cugini 10,8 %, ma anche come viene percepita la città e quanta attenzione c’é sulla prossima competizione elettorale. Il 21,3% piacentini consultati ha dichiarato che non andrà a votare, mentre il 20,9% pensa ad un altro candidato rispetto ai tre proposti. Piacenza appare una città in declino per il 59,2% dei piacentini contattati e resta alta l’attenzione per l’ambiente, la sicurezza e il territorio.

Per Katia Tarasconi, che ha presentato anche l’immagine della campagna elettorale (foto di copertina) e lo slogan che l’accompagnerà, un primo segnale che viene commentato con cauto ottimismo. Ascoltiamo le sue dichiarazioni nel video di Laura Parmeggiani👇👇

da Demetra opinioni.net. e commissionato dal Pd ,vede in vantaggio Katia Tarasconi candidata sindaco del centro sinistra. E’ lei stessa che lo commenta nel segno di quella trasparenza che, sottolinea Tarasconi, sarà la bandiera della sua proposta, e della coalizione che rappresenta, insieme alla legalità. Il dato che emerge, al di là del confronto tra i candidati, é che Piacenza alla maggior parte degli intervistati appare come una città in declino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *