HomeAttualitàPonte 2 giugno, biblioteche chiuse e musei aperti. Il ricavato andrà agli...

Ponte 2 giugno, biblioteche chiuse e musei aperti. Il ricavato andrà agli alluvionati dell’Emilia Romagna

In occasione della Festa della Repubblica, tutte le Biblioteche del Comune di Piacenza osserveranno la chiusura sia venerdì 2, sia sabato 3 giugno.

Saranno invece normalmente aperti al pubblico nella mattinata del 3, con i consueti orari di operatività, gli sportelli Quic di viale Beverora, dove sarà presente – come avviene da alcune settimane ogni sabato – anche un operatore dell’Informasociale.

Apertura festiva e iniziative speciali per i Musei Civici di Palazzo Farnese, che venerdì 2 giugno saranno visitabili con orario continuato dalle 10 alle 18 e la possibilità di andare alla scoperta delle diverse collezioni seguendo un itinerario guidato. Le visite, comprese nel biglietto di ingresso, partiranno alle 10 e alle 11.30 (in gruppi di 25 persone al massimo, sino ad esaurimento dei posti disponibili), per approfondire nel corso di 90 minuti la conoscenza del patrimonio civico, dei dipinti della pinacoteca e delle antiche, eleganti carrozze; alle 15.15 sarà invece la volta della Sezione Archeologica, per un percorso della durata di un’ora.

Per ulteriori informazioni si può contattare la biglietteria allo 0523-492658 o scrivere a info.farnese@comune.piacenza.it . Agli stessi recapiti ci si può rivolgere per prenotare – in questo caso obbligatoriamente, per ragioni organizzative – i laboratori per bambini dai 6 ai 12 anni che, sempre nella giornata di venerdì 2, saranno dedicati alla bandiera italiana: i giovani partecipanti (al costo di due euro per ciascuno) andranno a caccia del bianco, rosso e verde del tricolore tra le sale di Palazzo Farnese dedicate al Museo del Risorgimento, per poi realizzare il loro speciale vessillo nazionale. Due i turni in programma, con inizio alle 15 e alle 16.30.

Apertura dalle 10 alle 18, per Palazzo Farnese, anche sabato 3 e domenica 4, così come osserverà il consueto orario il Museo di Storia Naturale, visitabile venerdì dalle 9.30 alle 12.30, sabato e domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.

Si ricorda che, in occasione del weekend festivo, il ricavato di tutti gli ingressi registrati nelle istituzioni aderenti a ReteMusei Piacenza sarà interamente devoluto a sostegno delle popolazioni colpite dall’alluvione in Emilia Romagna.

Tutti i dettagli su orari di ingresso, tariffe e biglietti cumulativi si possono consultare qui: https://visitpiacenza.it/news/retemusei-piacenza/

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Articoli Recenti

Ultimi Commenti

Monti enrica on LA BELL’ESTATE
Rita Caprara on LA BELL’ESTATE
Sandra on LA BELL’ESTATE