HomeAttualitàAl via la nuova edizione di “Piacenza che scrive” 

Al via la nuova edizione di “Piacenza che scrive” 

Al via la nuova edizione di “Piacenza che scrive”, il ciclo di incontri dedicato agli scrittori piacentini e ai libri che, tra narrativa e saggistica, parlano di Piacenza.

Venerdì 15 settembre, alle 17, presso la biblioteca Besurica, il primo appuntamento della rassegna vedrà come ospite Andrea Piccoli, per la presentazione di “Foglie luminose”, una raccolta di dieci racconti che trattano scorci di vita ordinaria di altrettanti protagonisti, ciascuno dei quali ha un dono speciale che lo contraddistingue.

I protagonisti di questi racconti – che tra incomprensioni, dubbi, passioni e un pizzico di meraviglia riescono a loro modo a comprendere e vivere la propria realtà – sono come foglie che, tra momenti di vita quotidiana e un tocco di magia, cercano il significato della loro esistenza attraverso le proprie peculiarità caratteriali. Nell’arco di una giornata, oppure di una vita intera, questi personaggi collezionano tasselli, apparentemente incolori, fino a quando un raggio di luce illumina il quadro completo, fermando quell’istante per sempre.

Alla presentazione, coordinata da Anna Salerno, seguirà un momento musicale in cui l’autore eseguirà brani dal progetto “Dust away”. Andrea Piccoli (Piacenza, 1973), appassionato fin da ragazzo di musica e poesia, negli ultimi anni si avvicina al mondo degli haiku e alla loro connessione con la natura.

Da qui la nascita del progetto “Dust away” che lo vede impegnato sia come compositore che come scrittore. Il 2022 vede l’uscita discografica del primo album da solista dal titolo “Bright leaves” e della prima raccolta di racconti brevi “Foglie luminose”. Entrambe le opere traggono ispirazione dalle atmosfere autunnali.

La rassegna proseguirà mercoledì 20 settembre, alle 17, presso la biblioteca Passerini Landi, con il libro di Pandino Bertagna “Piccole storie”;

mercoledì 27 settembre, alle 17, sempre alla Passerini Landi, con la presentazione del libro di Michele Aldi e Carmen Falsetti “Passeggiate tra gli alberi di Piacenza”;

sabato 30 settembre, alle 17, alla Passerini Landi con Rocco Bonfanti e il suo libro fotografico “Terre del Trebbia”;

giovedì 5 ottobre, alle 17, alla Passerini Landi con il libro di Stefano Ghigna “Saremmo andati a vivere nei boschi”;

mercoledì 11 ottobre, alle 17, presso la biblioteca Besurica con il libro “Distanze” di Lorena Tassara;

sabato 14 ottobre, alle 15.30, presso la biblioteca Giana Anguissola, con Stefano Tartarotti e il suo libro “Un giorno da Cana” (a seguire un laboratorio di fumetto);

infine sabato 21 ottobre, alle 17, sempre presso la biblioteca Giana Anguissola, con la presentazione del libro di Simone Tansini e Marco Vaccari “Il camaleonte daltonico”.

ARTICOLI CONSIGLIATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Articoli Recenti

Ultimi Commenti

Monti enrica on LA BELL’ESTATE
Rita Caprara on LA BELL’ESTATE
Sandra on LA BELL’ESTATE