[VIDEO] Mannina e Girometta “Giunta Barbieri bocciata. Il Sindaco torni tra la gente”

Giunta Barbieri bocciata da Maria Lucia Girometta e da Rosarita Mannina. Professioniste molto conosciute in città, le due ospiti di Piacenza Diario per anni sono state attive politicamente, con incarichi amministrativi di peso: consigliera comunale di Forza Italia e Pres. della Commissione delle elette Lucia Girometta, Assessore alle Pari opportunità nella Giunta Guidotti e Consigliera di parità della Provincia Rosarita Mannina, che é stata anche promotrice di Pulcheria.

Oggi, entrambe, seguono la politica con attenzione anche se non ricoprono ruoli amministrativi e non hanno tessere di partito, parlano, quindi A TITOLO PERSONALE.

Uno sguardo distaccato, ma comunque appassionato e che si sofferma su alcuni aspetti della vita cittadina, piccoli grandi temi che stanno infiammando la discussione dei piacentini.

Dal possibile raddoppio della logistica(tema, in questi giorni in crescita quanto a malumori e proteste) ai rischi connessi all’inquinamento, dai temi al femminile alle poche iniziative di partecipazione della giunta Barbieri. Anche in altri ambit,i l’operato della giunta, secondo Mannina e Girometta, appare poco incisivo, poco deciso, poco attento alle istanze dei cittadini e al bene per la città.

Stima per il Sindaco, certo, ma perplessità per come la politica sembra influenzare le sue scelte. Patrizia Barbieri-dicono Girometta e Mannina- aveva fatto una campagna elettorale tra la gente, ma oggi-proseguono- appare invece lontana dai cittadini e fortemente compressa dalle ingerenze dei partiti. Bocciati anche l’opposizione e, in generale, il consiglio comunale. Uniche note di merito, quelle per l’assessore Federica Sgorbati.

Grazie ad Alessandro Bersani che ci ha ospitate nel suo studio. La foto del set durante l’intervista é sua e ci fa da sfondo un’opera dell’artista piacentino Dino Maccini

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *