[VIDEO] Piacenza, la cultura é giovane

Alessandro Malinverni, curatore del Museo Gazzola di Piacenza, e Letizia Anelli, Capo Delegazione FAI di Piacenza, annunciano le prossime iniziative culturali e commentano con me un dato positivo, che riguarda la cultura a Piacenza.

Molti dei promotori/divulgatori/animatori culturali della città sono giovani. Una generazione di trentenni, o poco più, che da tempo e in modo professionale rappresenta il motore delle iniziative più interessanti. A fronte di tante criticità, un buon segno che fa ben sperare. Molti di questi professionisti ci stanno abituando a riscoprire, con sorpresa, la storia e il valore artistico della nostra città. Penso alle passeggiate di Manrico Bissi, agli aperiarte di Salvatore Mortilla, alle tante inziative di Arte e Pensieri di Micaela Bertuzzi.

L’auspicio é che questi sforzi vengano sostenuti dalle istituzioni e che si arrivi ad una programmazione coordinata che eviti, come accade spesso, la sovrapposizione di tanti eventi nelle stesse date, declinando invece programmi mirati in modo da offrire costantemente appuntamenti interessanti non solo per i piacentini

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *