[VIDEO] IL SOGNO DEI RAGAZZI DELLA NETHER CREW: FAR RIPARTIRE LO SKATE PIACENTINO

Lo skateboard: disciplina ormai mainstream, ma a Piacenza purtroppo non così diffusa, anche e soprattutto per la mancanza di luoghi adatti dove praticarla.

Chi non ricorda lo skatepark di Borgotrebbia, glorioso spot da cui prima sono state rimosse le rampe, e poi riconvertito in campo da basket?
Triste vederlo ora, praticamente in stato di abbandono e frequentato solo da zanzare e qualche bambino diretto al vicino parcogiochi.

Ma allora dove si va a skateare a Piacenza?
Un po’ qua, un po’là, ci hanno detto i ragazzi della Nether Crew: sul Faxal, sulle scale del Respighi con le bidelle che ti cacciano via a colpi di ramassa…e qui sì che diventa pericoloso, altro che cadute!

La Nether Skateboarding Crew sta per diventare un’associazione, il punto di partenza per realizzare il loro sogno: allargare la scena skate piacentina, e perchè no, realizzare un vero e proprio skatepark dove coinvolgere anche gli appassionati più piccoli in sicurezza.

Intanto gli skater piacentini hanno trovato un punto di supporto a Spazio2, dove il 31 ottobre verrà organizzata una festa a base di skate, arte  e musica.

Per saperne di più sulla Nether Crew e lo skate a Piacenza, qua sotto trovate il servizio che abbiamo realizzato per VIDEO PIACENZA – Canale Italia 159.

 

Laura Parmeggiani è una giovane freelance nel settore della comunicazione. Si laurea nel 2015 in Graphic Design con uno spot...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *