SCOMPARSA ELISA E MASSIMO, TERZO GIORNO DI RICERCHE: OGGI NEI BOSCHI COL SOCCORSO ALPINO

Massimo Sebastiani, 45 anni di Carpaneto, ed Elisa Pomarelli piacentina di 28 anni, da domenica 25 agosto sembrano scomparsi nel nulla.

TERZO GIORNO DI RICERCHE

Terzo giorno alla ricerca di Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiani.

Si continua a battere la zona di Sariano di Gropparello, dove domenica Massimo è stato visto da alcuni testimoni.

Oggi, fa sapere la Prefettura che sta coordinando i soccorsi, sarà possibile scandagliare anche le zone boschive piú impervie grazie alla presenza del Soccorso Alpino, che va ad aggiungersi ai mezzi della Protezione Civile (elicotteri, droni, sommozzatori), Vigili del Fuoco e ANPAS.

Le ricerche proseguiranno ancora per due o tre giorni.

LA SCOMPARSA

Elisa e Massimo sono stati notati a pranzo in un ristorante di Ciriano, Carpaneto, domenica 25 agosto. Poi, di lei più nulla.

Massimo invece è stato visto intorno alle 16 in un bar di Ciriano, con i vestiti bagnati e, sembra, sporchi; secondo un’altra segnalazione, lo stesso pomeriggio e con gli stessi indumenti l’uomo è stato visto camminare lungo la strada provinciale per Sariano di Gropparello.

L’allarme è scattato domenica notte, quando un parente di Sebastiani ne ha denunciato la scomparsa. Poco dopo anche la famiglia della ragazza ha chiamato i carabinieri per lo stesso motivo.

Elisa dovrebbe essere in possesso del suo telefono, che non è raggiungibile. Il telefono di Massimo, invece, è stato rinvenuto all’interno della sua auto, nel parcheggio di casa dell’uomo, in aperta campagna a Zena.

SI INDAGA SULLA RELAZIONE TRA ELISA E MASSIMO

Sulla natura del rapporto tra Massimo ed Elisa stanno cercando di far luce i Carabinieri.

Pare non fossero fidanzati, ma legati da una grande amicizia. Forse, come dice un amico di Elisa, c’è un amore non corrisposto da parte di lui.

Elisa abita a Borgotrebbia e lavora come assicuratrice insieme al padre. Secondo gli amici e la famiglia non avrebbe avuto alcun motivo per allontanarsi volontariamente.

Massimo vive a Zena e lavora come operaio.

IL MESSAGGIO DIFFUSO DAI CARABINIERI

I carabinieri fanno sapere che la giovane, alta un metro e sessanta, al momento della scomparsa indossava una maglietta nera con la scritta ARMANI e pantaloni beige. Chi l’avesse vista può contattare il 112, il centralino del comando di Piacenza 05233411 o quello di Fiorenzuola 0523244500. Le indagini proseguono a ritmo serrato.

Una foto di Elisa dal suo profilo Facebook
Laura Parmeggiani è una giovane freelance nel settore della comunicazione. Si laurea nel 2015 in Graphic Design con uno spot...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *