[VIDEO] SAHAJA YOGA A PIACENZA. QUATTRO LEZIONI GRATUITE ON LINE DA LUNEDI’ 8 GIUGNO

Dall’ 8 giugno sarà possibile provare il metodo di meditazione Sahaja Yoga oggi diffuso in oltre cento Paesi del mondo e scelto come partner ufficiale dall’Unesco “Center for Peace”.Gli incontri settimanali si terranno tutti i lunedi alle 21 sulla piattaforma zoom.

L’INTERVISTA Ne parliamo con Monia Giovannangeli, attrice, ballerina, coreografa, regista, artista completa ed esperta di questa forma di meditazione. Con lei Adele Calicchio, autrice del libro “A tu per tu con me” Edizioni Mind, nel quale si racconta un’esperienza di vita; in particolare, il superamento di una malattia e l’incontro con metodi di guarigione e prevenzione quali, ad esempio, la meditazione Sahaja Yoga.

COME SI SVOLGERA’ IL CORSO Con alcune semplici tecniche, i partecipanti potranno sperimentare quel processo spontaneo che prende il nome di ‘Realizzazione del Sé’, e purificare i propri centri d’energia interiore (chakras) per raggiungere pace e armonia a livello fisico, mentale ed emozionale. Gli incontri sono interamente gratuiti e si svolgeranno in forma di 4 lezioni introduttive, in attesa del corso in presenza che si svolgerà a settembre. Per ulteriori informazioni chiamare il 348.8768893, scrivere a sahajayogapc@libero.it, consultare la pagina facebook Sahajayoga Piacenza o il profilo instagram Sahajayogapc.

I corsi sono settimanali, durano circa un’ora, e fanno luce sul sistema energetico “sottile” dell’essere umano: come funziona, come riportarlo in equilibrio, come fortificarlo, come “nutrirlo”. Si praticano semplici meditazioni che aiutano a trovare pace e benessere e a stare qualche minuto senza pensieri, completamente rilassati e ricaricati dalla propria energia interiore, nota in sanscrito come “Kundalini”. Allo stesso modo si imparano facili tecniche, con l’aiuto anche degli elementi naturali (terra, fuoco, acqua e aria), per ripulire i centri energetici (chakra) e riportarli in equilibrio.

COSA E ‘ SAHAJA YOGA Sahaja Yoga (dal sanscrito, “yoga spontaneo”) è un metodo unico di meditazione scoperto nel 1970 da Shri Mataji Nirmala Devi (Chindawara, India 1923 – Genova 2011), candidata al premio Nobel per la Pace, considerata da molti come il più importante guru della storia della spiritualità. Oggi lo “yoga spontaneo” è diffuso in oltre cento Paesi del mondo, è promosso da una Fondazione internazionale che ha sede in Italia (a Cabella ligure, Alessandria) e da varie associazioni nazionali in tutti e cinque i continenti. Recentemente è stato scelto come partner ufficiale del “Centro per la Pace” dell’Unesco (http://www.unescocenterforpeace.org/partners/): “Se non c’è pace dentro di noi – si legge nelle motivazioni – come possiamo sostenere la pace globale?”.

INFO Per ulteriori informazioni sui corsi gratuiti e gli incontri di meditazione consultare il sito web http://www.sahajayoga.it/ e la pagina facebook Sahajayoga Piacenza.

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *