MERCATO SETTIMANALE DI NUOVO IN PIAZZA DUOMO. E SUL FACSAL ARRIVA IL MERCATO EUROPEO

Terminati i lavori del teleriscaldamento in Piazza Duomo, il mercato torna in centro città. Sopralluogo del Sindaco Barbieri con gli Assessori Tassi e Cavalli

Come da previsione del cronoprogramma, sono terminati ieri i lavori per l’estensione della rete del teleriscaldamento in piazza Duomo e il mercato cittadino ha ripreso la sua consueta collocazione nel centro città, dopo il trasferimento dell’ultimo mese sul Pubblico Passeggio. Questa mattina, il Sindaco Patrizia Barbieri, l’Assessore al Commercio, Stefano Cavalli, e ai Lavori Pubblici Marco Tassi, hanno effettuato un sopralluogo, esprimendo la soddisfazione dell’Amministrazione per il completamento dei lavori nei tempi previsti e la ripresa dell’attività del mercato cittadino nella storica location.

“Con piazza Duomo – hanno commentato gli amministratori – si completa una serie di interventi che hanno interessato diverse zone del centro città negli ultimi mesi, a partire da via Cavour per passare a via Romagnosi e alle vie limitrofe. Il Comune ha seguito con regolarità e attenzione l’esecuzione dei lavori, che sono stati certo impattanti sulla viabilità e la vita di questa parte del centro storico. Esprimiamo quindi grande soddisfazione per essere riusciti a veder completato l’intervento nei tempi previsti, riconsegnando alla piena funzionalità la piazza proprio alla ripresa delle attività dopo la pausa estiva. Gli interventi legati al teleriscaldamento ci hanno permesso di effettuare anche opere di manutenzione e riqualificazione dei selciati nelle vie attraversate e prevedere ulteriori lavori di asfaltatura, come quello che è in fase di completamento su viale Risorgimento e che riconsegnerà alla città un viale di accesso al centro storico bello e funzionale”.
“Si è scelto – proseguono Barbieri, Tassi e Cavalli – di concentrare i lavori su piazza Duomo in un periodo che potesse essere il meno impattante per la città, cercando di limitare al minimo i tempi dell’intervento, anche considerando i tanti eventi che interesseranno Piacenza e il centro storico nei prossimi mesi, come l’adunata degli Alpini di ottobre e la presentazione della Guida Michelin di novembre, prima del calendario di iniziative natalizie. Ringraziamo per la pazienza dimostrata tutti gli operatori commerciali, ambulanti e in sede fissa, gli abitanti della zona, oltre ai turisti che hanno fatto visita a Piacenza in questo periodo, e tutti coloro che hanno collaborato al completamento di questo importante intervento in tempi così rapidi”.

MERCATO EUROPEO DAL 6 ALL’8 SETTEMBRE le limitazioni al traffico

Per consentire l’allestimento degli stand e il regolare svolgimento del mercato europeo, già dalle ore 12 di giovedì 5 settembre sino alle 4 del mattino di lunedì 9, sarà vietata la sosta con rimozione forzata nel tratto dell’area di parcheggio di via IV Novembre (fronte Cheope) delimitato dall’apposita segnaletica, dove i soli mezzi degli espositori – dotati di contrassegno identificativo – potranno posteggiare.

Contestualmente, sarà vietata la circolazione in viale Pubblico Passeggio, via Alberici e nel tratto di via Giordani compreso tra il Pubblico Passeggio e il civico 21. Dal provvedimento saranno esonerati residenti, dimoranti, proprietari e fruitori di posti auto privati, che potranno percorrere con la massima cautela i tratti interessati dalla manifestazione. Varrà invece per tutti il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata.

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *