#TRASHCHALLENGE, LA RACCOLTA RIFIUTI DIVENTA UNA SFIDA SOCIAL. E se lo facessimo a Piacenza?

Ripulire il mondo a colpi di hashtag, foto e “ramassa”.

L’ultima sfida social si chiama #TrashChallenge, ed è finalmente una cosa furba e l’utile, speriamo quindi che prosegua e non sia solo la moda del momento.

COME FUZIONA

Si tratta di scegliere una zona, della propria città o altrove, invasa dall’immondizia, ripulirla, e poi postare sui social (su Instagram e Twitter si trovano già migliaia di foto da tutto il mondo) lo scatto che mostra il PRIMA e il DOPO con l’hashtag #trashtag.

L’obiettivo della sfida è ripulire anche solo angolo delle nostre città, rendendoci conto di quanto sia diffuso l’inquinamento nel mondo…

E SE LO FACESSIMO ANCHE A PIACENZA?

Perchè non importare questa challenge anche nella nostra città?

Un po’ come hanno fatto Giorgio e Sara, 11 anni. non sappiamo se conoscano la sfida social, ma ogni giovedì alla Besurica ripuliscono la zona dove abitano dai rifiuti (leggi qui la loro storia),  e ci hanno detto “Abbiamo voluto condividere quel che facciamo sperando che ad altri venga voglia di fare la stessa cosa”.

 

 

Laura Parmeggiani è una giovane freelance nel settore della comunicazione. Si laurea nel 2015 in Graphic Design con uno spot...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *