Monsignor Giorgio Corbellini, dal Vaticano alla Salita al Pordenone

Proseguono le visite illustri alla Salita al Pordenone. Monsignor Giorgio Corbellini, Antonino d’oro 2017, non ha voluto rinunciare alla possibilità di poter ammirare alla loro stessa altezza gli affreschi dell’artista friulano e del Sojaro nella Cupola di Santa Maria di Campagna, grazie al recupero del “camminamento degli artisti” a cura della Banca di Piacenza. Il presidente dell’Ufficio del lavoro della Sede Apostolica e della Commissione disciplinare della Curia Romana, nonché vescovo di Abula (sede vescovile della Spagna meridionale), è stato accolto nella prima mattinata di oggi (23 giugno) dal padre guardiano del Convento dei frati minori Secondo Ballati e dal presidente del Comitato esecutivo della Banca di Piacenza Corrado Sforza Fogliani.

Monsignor Corbellini al termine della visita ha ringraziato la guida Irene Bramante per le spiegazioni e la Banca di Piacenza per la lodevole iniziativa culturale che valorizza Santa Maria di Campagna, basilica molto amata dai piacentini. Hai poi raggiunto la sua Viserano di Travo – dove è nato 71 anni fa – per celebrare un Battesimo. La giornata piacentina di monsignor Giorgio Corbellini è proseguita con la celebrazione della Cresima, sempre in mattinata, a Vernasca e, nel pomeriggio, a Compiano.

 

 

 

 

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *