LIBERALI SULLE REGIONALI A PIACENZA”BORGONZONI HA PERSO VOTI IN CITTA’. UNA RAGIONE C’E’ E SAPPIAMO QUALE E'”

Elezioni regionali. L’analisi del voto continua ad alimentare un vivace confronto in merito al “peso” della giunta Barbieri sull’esito piacentino, in controtendenza rispetto al resto della regione, con Lucia Borgonzoni che nella nostra provincia ha conquistato quasi il 60 per cento dei consensi (59,68) mentre Stefano Bonaccini ha raggiunto solo 36,87 %. Primo partito, con il 44%, la Lega. La breve nota dell’Associazione Liberali di Piacenza propone una lettura diversa:

“I dati sono chiari e su un territorio omogeneo-recita il comunicato di dei Liberali Piacentini-Bonaccini superato dalla Borgonzoni nei comuni della provincia più del doppio rispetto alla città. Chiaro che i voti al centrodestra sono molti di meno a Piacenza città. Una ragione c’è e sappiamo qual è. Il dato è incontrovertibilmente chiaro e provato. In nessun’altra provincia nella quale la Borgonzoni ha vinto c’è un distacco così alto.”

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *