GIA’ SOLD OUT LA SALITA AL PORDENONE DI DOMANI 5 OTTOBRE

Già sold out la Salita al Pordenone eccezionalmente aperta dalla Banca di Piacenza domani,
5 ottobre (ore 10-19), in occasione di “Invito a Palazzo”, giornata promossa dall’Associazione bancaria italiana per dare la possibilità al pubblico di ammirare opere d’arte e capolavori conservati nelle sedi storiche delle banche e delle fondazioni.

Come noto, la Salita alla Cupola di Santa Maria di Campagna (iniziativa presentata mercoledì a Roma dal ministro Franceschini con il presidente Abi Patuelli e il presidente Sforza
Fogliani) può essere affrontata solo a piccoli gruppi in quanto il camminamento di cento gradini è unico, per salire e scendere; con un solo punto (l’assito-piazzola dedicato a padre Andrea Corna) dove è possibile l’interscambio tra i gruppi che scendono e salgono.

La Banca sta comunque considerando la possibilità di una nuova apertura (straordinaria e gratuita) della Salita, che potrebbe coincidere con la giornata (domenica 20 ottobre) dedicata
al Gran Ballo del Risorgimento organizzato dall’associazione Archistorica a Palazzo Galli (previste visite guidate a cura di Manrico Bissi, anche nelle sale abitualmente non aperte al pubblico).

Un ulteriore sforzo economico da parte della Banca di Piacenza dato che, come noto, l’evento Salita non beneficia di contributi pubblici né della comunità.

Ancora qualche posto disponibile per le visite guidate a Palazzo Galli

C’è ancora qualche posto disponibile, invece, per le due visite guidate a Palazzo Galli a cura della prof. Valeria Poli (ore 11 e 16,30) previste sempre domani, 5 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa “Invito a Palazzo”.

Visite guidate a parte, il Palazzo della Banca di Piacenza è aperto al pubblico dalle 10 alle 19: i visitatori troveranno eccezionalmente sposte opere della collezione artistica della Banca, comprese le ultime acquisizioni.
Ai partecipanti sarà fatta consegna di un dépliant illustrativo e di un opuscolo concernente tutte le iniziative di “Invito a Palazzo”, che raccoglie più di 100 luoghi da visitare, con la Banca di Piacenza che è uno dei 24 Istituti che hanno aderito all’evento.

Laura Parmeggiani è una giovane freelance nel settore della comunicazione. Si laurea nel 2015 in Graphic Design con uno spot...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *