CONCERTO LIRICO VERDIANO DI TAMPA LIRICA APERTO ALLA CITTA’ SABATO 8 FEBBRAIO SALA SCENOGRAFI

A pochi giorni dal 119° anniversario della morte di Giuseppe Verdi (27 gennaio 1901), Tampa Lirica in collaborazione con Comune di Piacenza e Fondazione Teatri di Piacenza celebra il cigno di Busseto con  un Concerto lirico aperto alla città.

Sabato 8 febbraio alle 17.30,  alla Sala Scenografi del Teatro Municipale di Piacenza, il soprano Maria Teresa Leva e il tenore Samuele Simoncini, accompagnati al pianoforte da Gianluca Ascheri, interpreteranno un intenso programma di arie e duetti verdiani. Introduce il musicologo Daniele Tomasini.

Il soprano Leva, applauditissima Mimì al Municipale ne La bohème che ha inaugurato la Stagione Lirica lo scorso dicembre, canterà alcuni tra i più celebri brani verdiani, da Il Trovatore, Aida, Un ballo in maschera, Otello.  Al tenore Simoncini, che vedremo in marzo al Municipale per Turandot,  il compito di interpretare arie amatissime e famose, da  La Forza del destino a Aida,  ruolo, quello del condottiero Radamès, che l’artista ha interpretato all’Arena di Verona la scorsa estate, da Luisa Miller a Un ballo in maschera. In programma anche i duetti da Aida e La Traviata, per un concerto che non mancherà di regalare grandi emozioni. L’ingresso è libero.

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *