Giovani talenti sulle punte anche per l’Accademia di danza Domenichino da Piacenza

Si é concluso il 15 giugno l’Anno Accademico dell’Accademia di danza Domenichino da Piacenza. Come di consueto, la chiusura é stata affidata ad un Galà, quest’anno dal titolo”Soirée en Blanc”, uno spettacolo di alta qualità artistica nella cornice del Teatro Municipale di Piacenza.

Ospiti dello spettacolo due danzatori del Balletto di Milano,  Alessandro Orlando e Germano Trovato.

Hanno partecipato anche il Coro delle Voci Bianche diretto dal Maestro Giorgio Ubaldi e i violinisti del Conservatorio Nicolini accompagnati al pianoforte dal maestro YEVGENI GALANOV.

Un bilancio positivo quello tracciato dall’Accademia piacentina, con diversi successi conseguiti da alcune delle allieve che frequentano la scuola diretta da Michela Arcelli ed Elisabetta Rossi.

Sara Callegari (17 anni)

Selezionata per frequentare Summer e Anno Accademico sia presso la Washington School of Ballet USA che presso la Trinity LabanConservatoire of Music and Dance di Londra.

Durante il Galà di fine anno assisteremo al suo   “Passo di Addio”

Brigitte Maddalena Fioretti (13 anni)

A novembre 2017 partecipa allo Youth American Grand Prix a Parigi, uno tra i più prestigiosi concorsi internazionali di danza fondato nel 1999 da due docenti provenienti dal Bolshoi di Mosca, Larissa e Gennedi Savaliev. YAGP raggiunge ogni anno oltre 10.000 studenti tenendo seminari, borse di studio, master e audizioni in 25 città americane e 8 località internazionali. Brigitte conclude questa esperienza ottenendo buoni risultati e un’ottima pagella.

Viene selezionata e partecipa al prestigioso Spring Programme della Royal Ballet School – White Lodge di Londra, una settimana intensiva dal 9 al 13 aprile 2018, occasione unica per i giovani ballerini di sperimentare i più alti livelli di insegnamento con maestri internazionali.

 

Soljana Kapllani (14 anni)

Partecipa al prestigioso Spring Programme all’ English National Ballet School di Londra .

L’ English National Ballet School è un centro di formazione specializzato per giovani ballerini. La scuola è stata fondata nel 1988 dalla National Ballet per formare gli studenti ad una carriera professionale nella danza.

Anche lei come Brigitte partecipa al prestigioso Spring Programme della Royal Ballet School – White Lodge di Londra

Inoltre a marzo conclude, insieme ad altre 4 allieve dell’Accademia, Camilla Fantini, Matilde Ferrari, Anna Laurenzano e Emma Tinelli,  lo Special Training Programme  2017-2018 che la Royal Ballet School di Londra organizza con l’A.E.D. a Livorno.

 

Mirella Molinari è una giornalista piacentina. Per 15 anni Direttore del Telegiornale di Teleducato Piacenza, è stata la prima donna...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *